COVID 19 - DPCM del 13 ottobre



 Nuovo DPCM del 13 ottobre con le misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 in vigore dal 15 ottobre al 13 novembre 2020. Ecco sintetizzate per voi le novità principali



 MASCHERINE
Obbligatoria all'aperto e al chiuso, ad eccezione dei casi in cui sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi.



 FESTE
Vietate feste all'aperto e al chiuso, salvo matrimoni e altri festeggiamenti di riti civili e religiosi, con un massimo di 30 persone.
Nelle abitazioni private è fortemente raccomandato di evitare feste e di ricevere persone non conviventi in numero superiore a 6.



BAR, RISTORANTI
Locali chiusi alle 24 e divieto di sosta all’esterno dopo le 21.



 SPORT
Negli stadi e nei palazzetti è consentita una capienza massima del 15% e comunque non oltre il numero massimo di 1000 spettatori all’aperto e 200 al chiuso.
Vietate gare, competizioni e tutte le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere amatoriale.
Sport di contatto consentiti per società professionistiche e a livello sia agonistico che di base alle associazioni e società dilettantistiche.
Palestre e piscine restano aperte.



 SCUOLA
Stop alle gite scolastiche.



 LAVORO
Smart working al 70% nel pubblico, per i privati incentivi al lavoro agile.



 QUARANTENA
I contatti stretti di casi positivi confermati devono osservare un periodo di quarantena di 14 giorni oppure un periodo di quarantena di 10 giorni dall’ultima esposizione con un test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno.




Documenti allegati:

Area Tematica e Ufficio: