Come fare per

Entrate Comunali (Tributarie e Patrimoniali)

Come Fare:

Entrate Comunali (Tributarie e Patrimoniali)

Per il soddisfacimento dei bisogni collettivi gli Enti Pubblici hanno bisogno di risorse finanziarie.
Tali risorse sono denominate Entrate.
Queste sono classificate in diverso modo in rapporto alla finalità che le caratterizza:
a) entrate patrimoniali (canoni e proventi per l’uso ed il godimento di beni comunali, corrispettivi e tariffe per la fornitura di beni e per la prestazione di servizi)
b) entrate tributarie (derivanti dall’applicazione di leggi dello Stato, le quali individuano le fattispecie imponibili, i soggetti passivi, le aliquote massime)
c) entrate derivanti da trasferimenti (contributi da Stato, Regione o Provincia).

Ad eccezione di quelle entrate tributarie che prevedono quale modalità di pagamento il modello F24 o la domiciliazione bancaria (IMU-TARI), i contribuenti possono effettuare il pagamento del dovuto attraverso la piattaforma PagoPA, specificando nella causale l'oggetto del versamento effettuato.

In caso di mancato pagamento del dovuto, le entrate sono riscosse coattivamente mediante il Concessionario per la Riscossione Areariscossioni srl di Mondovì (CN), individuata a seguito gara ad evidenza pubblica e concessionaria per il triennio 2018/2020.

Dove Rivolgersi:
Tributi (vedi dettaglio e orario di apertura)

Documenti allegati:
File pdfENTRATE COMUNALI regolamento (valido dal 2020) (187,33 KB)

File pdfENTRATE COMUNALI come pagare (115,13 KB)

File pdfENTRATE COMUNALI richiesta rateazione (117,53 KB)

File pdfENTRATE COMUNALI regolamento (valido sino al 2019) (344,96 KB)